"Se il mare è azzurro...è anche merito della flotta gialla"

Servizi

os_3 os_4 os_2 os_1
Antinquinamento in mare e nei porti Acque interne Servizio Nazionale Antinquinamento Marino
Ministero Ambiente
Pattugliamento quotidiano delle Piattaforme Petrolifere


Luglio 2017 – Gabicce Mare (PU) – Naufragio di una unità da diporto

A seguito del naufragio dell'imbarcazione da diporto "RA 3031/D" sulle scogliere poste a protezione della spaggia Gabicce Mare e con conseguente fuoriuscita di residui oleosi di sentina e gasolio, l'unità R.re Esino interviene con la circoscrizione del relitto con panne oleoassorbenti. >>

Maggio 2017 – Porto di Lampedusa – Evento meteo marino (marrobbio)

A seguito di uno sversamento di gasolio da parte del M7y "Nauta" di bandiera britannica ormeggiata nel porto di Imperia - Porto Maurizio - l'unità "Comandante Ugo Casa" interviene fornendo materiale assorbente in dotazione. >>

Gennaio 2017 – Versante calabro dello Stretto di Messina – Incaglio M7v “Gustav Maersk”

Il R.re "Ievoli Red", a seguito dell'icagliamento della portacontainers danese "Gustav Maersk" nello stretto di Messina, esegue operazioni di accertamento di assenza di idrocarburi. >>

Settembre 2016 – 22 miglia est Capo Murru di Porco (Siracusa) – Semiaffondamento e rovesciamento M/n “Mustafa Khan”

Unità navali "Supergabbiano Sei", R.re "Melilli" e R.re "Ievoli Red" intervengono a seguito semiaffondamento e rovesciamento M/n "MUSTAFA KHAN". >>

Giugno 2016 – Baia di Alimini – Incendio e affondamento unità da diporto “Way-Out”

Unità navale "IEVOLECO" esegue intervento a seguito dell'incendio sviluppatosi sull'unità da diporto di bandiera italiana denominata "Way-Out", che era alla fonda della Baia di Alimini a circa 3,5 miglia dal porto di Otranto. >>

Novembre 2015 – Porto di Vibo Valentia Marina – Affondamento motopesca “Giuseppe Padre”

Unità navale IEVOLECO TERZO esegue attività di prevenzione antinquinamento tramite stesura di panne assorbenti durante le operazioni di recupero del relitto. >>

Castalia interviene per attività di bonifica dello specchio acqueo portuale seguito sversamento idrocarburi da M/n SPLENDID

Civitavecchia - 14/10/2015 CASTALIA interviene con proprio personale, mezzi e attrezzature per eseguire le attività di bonifica dello specchio acqueo antistante la banchine 18 del porto di Civitavecchia seguito sversamento idrocarburi da M/N Spendid. >>

Luglio 2015 – Acque antistanti Porto di Giulianova (TE) – Incendio a bordo del M/y “LARISSA”

Unità navale MONTEROSA esegue attività di prevenzione antinquinamento tramite stesura di panne assorbenti durante le operazioni di recupero del relitto. >>

Giugno 2015 – Litorale Porto Garibaldi (FE) – Incaglio motopesca TEX

Unità navale MONTEROSA provvede alla rimozione di idrocarburi dalla superficie a mezzo panne e al contenimento con barriere galleggianti. >>

Giugno 2015 – Isola dell’Asinara (Cala d’Oliva) – Affondamento M/Y “Mantalena”

Unità navale ECOGIGLIO esegue operazioni di svuotamento del combustibile dal serbatoio del M/Y Mantalena e provvede a circoscrivere l'area del sinistro con 96 metri di panne assorbenti. >>