"Se il mare è azzurro...è anche merito della flotta gialla"

Servizi

L'inquinamento dei litorali e fondali è provocato da fenomeni naturali (piena dei corsi d'acqua che trasportano alla foce materiali di ogni genere: plastica, tronchi, vetro e fusti contenenti anche rifiuti tossici e nocivi) o da scarichi volontari.

Castalia procede alla individuazione degli inquinanti e relitti con speciali attrezzature, quali i ROV (Remotely Operated Vehicle) sottomarini, capaci di agire con estrema precisione e rapidità.


1999-2008 – Fiume Tevere (Roma) – Inquinamento rifiuti solidi galleggianti –Ministero Ambiente / Comune di Roma

Posizionamento barriere galleggianti e recupero rifiuti solidi galleggianti provenienti dalla piena del fiume. >>

Giugno 2012 – Isola di Gorgona (Livorno) – Perdita fusti da Ro/Ro “Eurocargo Venezia” – Atlantica S.p.A. di Navigazione

Individuazione, mappatura e ricupero di 147 fusti contenenti materiali tossici a 500 metri di profondità a largo dell’Isola di Gorgona con sistemi realizzati da Castalia. >>

Luglio – dicembre 2011 – SERVIZIO SPAZZAMARE – Comune di Lampedusa

Il servizio di spazzamare è in grado di assicurare il monitoraggio per l’individuazione di rifiuti solidi e liquidi, laraccolta meccanica dei rifiuti solidi galleggianti o semisommersi (operandone, ove possibile, una raccolta differenziata), il loro confezionamento, l’assorbimento ed il recupero di macchie oleose di dimensioni contenute ed il conferimento dei rifiuti a terra. Realizzazione e gestione di unità per la raccolta… >>

Febbraio 2010 – Fiume Lambro e Foce del Po (Nord Italia) – Sversamento di idrocarburi – Protezione Civile

Abbattimento inquinamento su fiume con natanti appositamente attrezzati con panne assorbenti e di contenimento; utilizzo di skimmers da 50 mc/h. Recupero di 10.000 mc tra gasolio e olio combustibile. >>